About

Arch.  Fabrizio Minisini

Decennale esperienza internazionale come coordinatore e co-progettista:

Palazzo reale del Bahrein
Palazzo presidenziale dell’Angola
Residenza dell’ambasciatore del Qatar a Londra e New York.

Nel 1995 si avvicina alla bioarchitettura, collabora con diversi studi di architettura per la progettazione del comprensorio del Torrino a Roma, delle torri per uffici sulla via Ostiense per la Pessina di Milano, di un palazzo per uffici a via Zoe Fontana (Roma). Realizza innumerevoli interventi con metodologie e tecniche proprie della Bioarchitettura.

Nel 2002 acquisisce l’’attestato di progettista per impianti solari termici presso l’ENEA e l’attestato come coordinatore in BioEdilizia del comune di Roma. Grande esperienza nella realizzazione di impianti solari, sia termici che fotovoltaici, sistemi di riscaldamento e raffrescamento radiante, caldaie a combustibili solidi, termocamini.

Dal 2008 responsabile tecnico della I.T.I Origgi srl di Roma , dove ha acquisito ulteriori e ampie conoscenze impiantistiche nel settore dei grandi impianti.

E’ stato direttore di cantiere :
Roma Ostello Universitario di Via Baldo Degli Ubaldi . Anno 2008/2009
Roma Sede Notartel di Via Gravina . Anno 2010/2011
Roma Filiale Popolare di Sondrio Via Baldo Degli Ubaldi. Anno 2011
Roma Istituto Asisium Via di Grottarossa. Anno 2011/2012
Roma Istituto P.I.M.E Via Guerrazzi. Anno 2010
L’Aquila Questura. Anno 2010/2011

Nel 2012 consegue l’attestato di Energy Manager
P.I. Marcello Cioccolanti

Dall’inizio degli anni novanta nel settore della progettazione elettronica e informatica, si è occupato di alimentazione elettronica ed efficienza energetica applicata con particolare attenzione alle energie alternative, fotovoltaico ed eolico.

Nel 2012 consegue l’attestato di Energy Manager

 

search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close